Dove vai, se lo zaino non ce l’hai?

Uno #pendolaritool davvero indispensabile è l’inseparabile zainetto.

Un tempo quasi esclusiva maschile, oggi è sempre di più apprezzato anche tra le pendolarigirls, che spesso lo preferiscono per evitare cervicali&affini. Ecco i più nuovi, tra cui scegliere il proprio oggetto del desiderio.

Gli zainetti che spopolano tra gli hipster milanesi sono il must per tutti i pendolari cool. Versioni da femmina e da maschio, potrete scegliere il vostro preferito a seconda dell’umore. Facciamo nero???

E allora vi serve quello rigido e ben strutturato di Moleskine, con la base rigida che lo mantiene in posizione verticale anche quando è appoggiato a terra e protegge da pioggia e umidità. Condizione indispensabile per quando ci si trova in piedi, compressi tra i sedili. All’esterno ci sono due tasche laterali per gli oggetti da tenere a portata di mano, tipo l’indispensabile abbonamento.

image

Rigorosamente milanesi e molto à la page anche le creazioni di Pijama, brand nato nel 2006 che da allora ha colorato zaini, portapc (anzi, prevalentemente mac, per affinità di stile), portasmartphone. Forme e dimensioni esattamente come le volete voi, data la grande varietà di modelli, e decori sempre up-to-date. Per la MDW 2016 hanno presentato con Papier Tigre http://www.papiertigre.fr/en/ anche una pochette ed un notebook che riprendono il disegno di una foglia stilizzata che si ripete in diversi colori creando una sorta di camouflage moderno e geometrico. Il notebook è realizzato in carta riciclata, mentre la pochette è in cotone e neoprene.

Schermata 2016-05-06 alle 16.17.22

Se siete invece più affini al mood gipsy, ecco quelli di Herschel Supply in tessuto e pelle, sempre molto colorati e sempre terribilmente alla moda. Creati da due fratelli di Vancouver, che hanno dato ai loro prodotti il nome della città dove la loro famiglia vive da tre generazioni, sono il ‘mai più senza’ di tutti i nomadi metropolitani. Indossarli e sentirsi un po’ boscaioli canadesi è un attimo. Da abbinare rigorosamente a camicia a scacchi, o – in contrasto – a camicia azzurra coi gemelli.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...