Lasagne classiche

Ingredienti e dosi per 4 persone:
200 g di pasta fresca all’uovo verde
(100 g di farina 0, 20 g di semola rimacinata, un uovo, 30 g di spinaci cotti, strizzati e tritati)
400 g di ragù di carne
100 ml di brodo di carne ristretto
100 ml di panna fresca
sale, pepe, noce moscata
40 g di parmigiano reggiano
burro fuso

Procedimento:
Far bollire il brodo con la panna sino a ridurre il tutto della metà; salare, pepare e profumare con la noce moscata.
Intiepidire il ragù.
Grattugiare al momento il parmigiano.
Stendere sottilmente la pasta e ricavarne 16 sfoglie ; lessarle per un minuto in abbondante acqua salata. Scolarle su un panno pulito.
Distribuirle rapidamente su quattro piatti piani caldi imburrati.
Condire con la riduzione di brodo e panna e cospargere con il ragù.
Spolverare con il parmigiano e gratinare sotto la salamandra.
Servire.

D’accordo, ho scherzato. Questa è la versione del Maestro
Ora quella classica

Scolate le sfoglie di pasta e le raffreddate in una grande bacinella con acqua e ghiaccio. Le scolate nuovamente e le asciugate con un telo da cucina. Procedete con poche sfoglie alla volta.
In una teglia da forno ben imburrata alternate le sfoglie di pasta, 1/2 l di salsa besciamella leggera che sostituisce la riduzione di panna e brodo, il ragù ben asciutto e parmigiano grattugiato.
Formate 5 strati.
Fate cuocere le lasagne in forno anche dopo molte ore (conservatele in frigorifero)
a 180 C con ventola o per 15′.
Fate riposare per 5′.
Servite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...