Maido

COME IN UN CARTONE GIAPPONESE

Mai assaggiato l’okonomiyaki?

Qui lo troverete, e scoprirete una preparazione succulenta e sostanziosa, in diretta dalla tradizione del Sol Levante.
Se come Anna siete cresciute davanti alle puntate di Kiss me Licia non potete non venirci!
Ricordate Marrabbio? Il padre di Licia, burbero brontolone, gestiva il Mambo, un ristorantino esattamente come questo, dove era sempre intento a strapazzare uova, base indispensabile di questa preparazione.
Scegliete la vostra preferita e aspettate sugli sgabelloni che sia pronta, e perdete qualche minuto a osservare i ragazzi che lavorano in cucina e gli avventori del locale.
Se non è multietnica Milano…!
Via Savona 15 
tel  02 39434027 
e
 Via Cagnola 4

http://www.maido-milano.it

Gli indirizzi milanesi di questa rubrica sono a cura di Milanosecrets

I gelati di Naninà

PER SEMPRE GELATO!

Il momento del gelato è passato? Ma staremo scherzando?
Non è affato vero! Noi adoriamo la cremosa delizia freddissima anche in autunno, e in inverno lo ricerchiamo per ricordare con un bel cono tutto il buono dell’estate.

C’è qualcuno in città che la pensa come noi, e ha deciso di regalarci gusti insoliti e sempre nuovi sapori, partendo sempre da ingredienti di stagione e offrendo accanto ai gusti tradizionali abbinamenti accattivanti e sempre nuovi.

E sapete che c’è? Noi ci siamo appassionate anche della versione ‘abbinamento’ dei loro prodotti:
il gioco è accostare Limone&Basilico ad un crudo di pesce o pesce ai ferri, o di abbinare il gusto Crema di olive Celline al formaggio o alla carne di Maiale, o accompagnare il gelato di Fichi ad un salume importante, così da renderlo meno grasso.
Vi sembra follia?

Ebbene no! È la nuova frontiera del gelato gourmet!

Non vi abbiamo convinte? Ok, continuate a gustarvi coni e coppette assaggiando l’autunno versione gelato: castagna è da impazzire, e carcaffè (Cardamomo e caffè) una sorprendente golosità.

I gelati di Naninà
Via Vincenzo Foppa 52,

Gli indirizzi milanesi di questa rubrica sono a cura di Milanosecrets

Macelleria Pellegrini

MANGIARE IN MACELLERIA

Dove vado a mangiare della carne veramente buona a Milano?
Quante migliaia di volte ci siamo sentite porre questa domanda?

Finalmente abbiamo trovato la risposta: in macelleria!

Ma non in una qualsiasi, in una che le sere di martedì e mercoledì ha inventato un ristorante tra i banchi dove stazionano prosciutti e carré: non è un’idea geniale?

Dal produttore al consumatore, alla Macelleria Pellegrini potrete gustare comodamente seduti sugli sgabelloni nel retrobottega tutto quello che di meglio vi offre il banco: carne, anche di cavallo, ma per la maggior parte di manzo, una sfilza infinita di antipastini iniziali che di antipastino hanno poco ma sono veri piatti (bomba di cisternino, lardo, bresaola, involtini di lardo e prugne, la baresana, pane con polpettine, involtini con fiori di zucca, carpacci, tartare) e per finire bisteccona…una tagliata da sballo, di vari tipi a seconda del periodo di frollatura.

Se invece avete voglia della versione ‘light’, andate il giovedì a mezzogiorno: dalle 12.30 vi offriranno piatti tipici come picula di cavallo o arrosto maiale con nocciole caramellato.
Nei mesi estivi c’è anche la versione week end: il sabato a pranzo hanno istituito ‘TT’, pranzo carnivoro a base di tagliata e tartare.

Il tutto sempre condito dalla chiacchiera allegra e appassionata del macellaio, intento al lavoro ma desideroso di condividerlo con gli amici del momento.

Bello? Un’unica accortezza: si mangia da pazzi, per cui consigliamo di stare a dieta i giorni precedenti e c’è una lunga lista di attesa per cui prenotate per tempo…

Macelleria Equina Pellegrini
Via Spallanzani, 6
Tel. 02/29400251

Gli indirizzi milanesi di questa rubrica sono a cura di Milanosecrets

Persè

DEJEUNER SUR L’HERBE

Due fratelli e un bel sogno: miscelate bene e il risultato è un bel locale dove gustare un’ottima cucina in una zona altrimenti povera di belle occasioni gastronomicamente rilevanti. Si chiama Persé ed ha una bella vetrina che guarda l’Arco della Pace.

Dribblate abilmente i tanti tavolini dei bar modaioli e andateli a trovare una delle prossime sere, per una cena lontana dal clamore e dalla movida meneghini ma vicina al cuore e all’essenza del buon cibo e del buon vino, attentamente selezionato dal fratello sommelier, colonna storica di Sadler per lungo tempo e adesso abile a scovare bottiglie di gran gusto e adatte al portafoglio.

Ma oltre alla cena, fatevi conquistare definitivamente dalla loro offerta dedicata a chi – come noi – vuole vivere all’aperto e vuole sfruttare il più possibile i parchi cittadini: andate il sabato e la domenica e rifornitevi con il loro cestino da pic nic, fate qualche passo e adagiatevi mollemente sull’erba del parco Sempione, per una pausa pranzo rilassante e agreste, pur rimanendo nel cuore di Milano.

Eddai, non vi sentite anche voi dentro il più celebre quadro impressionista di Manet?

Ristorante Persè
Via A. Bertani 16 Angolo Via Melzi D’Eril
Tel 02 39465755
Chiusura: Domenica a pranzo e Lunedì

Gli indirizzi milanesi di questa rubrica sono a cura di Milanosecrets

L’Ov Milano

UOVA, SI’ GRAZIE!

Poché, à la coque, omelette, all’occhio di bue.

Il mondo delle uova è un universo sconfinato dai labili confini, dove ognuno trova la sua posizione a seconda delle preferenze e delle sensazioni. Julia Roberts, nel film ‘Se scappi ti sposo’, sosteneva che uno dei modi per sapere se in una coppia ci si conosce davvero si deve sapere come sceglie le uova l’altro.

Non male, come metro di giudizio!

E voi, come le preferite?
Noi, da amanti delle uova in tutte le maniere e a tutte le ore abbiamo scovato il posto perfetto per mettere alla prova la nostra passione gastronomica.
E se siete della nostra scuola, non potete non fermarvi in questo localino davvero delizioso, dall’aspetto internazionale, che in un attimo vi farà sentire bene come a casa.
E sapete quanto questa sensazione ci faccia piacere, vero? Se la cercate anche voi, accomodatevi e scegliete con tranquillità il vostro piatto o snack preferito. Ne sarete presto innamorate!

E segnatevi come le sceglie il vostro lui: sia mai che abbia visto il film e vi ponga la fatidica domanda…

L’ov Milano
Viale Premuda, 14
tel 02 36638692
lun/mer 8.00 – 19.00
gio/dom 8.00 – 24.00

Gli indirizzi milanesi di questa rubrica sono a cura di Milanosecrets

Amarcord Piada Gourmet

AMARCORD: PIADINA E RICORDI

Se non siete mai stati in Emilia Romagna e/o non avete dimestichezza coi film di Fellini questo posto vi coinvolgerà comunque, ma non vi farà senz’altro venire un tuffo al cuore come quello che abbiamo provato noi quando ci siamo passate davanti per caso, una sera.

Due vetrine che invitano alla festa, un inno alla semplice delizia che può derivare dal morso avido dato ad una piadina appena fatta.

Teli bianchi e blu, seggiole da spiaggia, atmosfera ridanciana e bei sorrisi di chi sa come divertirsi davvero.

Il tutto condito da quel sapore di mare che non può non farvi venire una gran nostalgia per gli ultimi giorni di vacanza prima della ripresa della scuola.

16 anni mode on.
Amarcord Piada Gourmet
Via Losanna, 29
Tel.02 45381380

Gli indirizzi milanesi di questa rubrica sono a cura di Milanosecrets

Terrazza Triennale ‘Osteria con vista’

BELLA OLTRE

Cercate la terrazza più bella di Milano? L’abbiamo trovata.

Immersa nel verde del Parco Sempione, circondata da alberi, cielo e con una vista mozzafiato, è in assoluto diventata a tutto gli effetti la nostra preferita dall’inaugurazione avvenuta qualche settimana fa.

Salite per l’aperitivo, al tramonto, e godetevi uno spettacolo unico e irrinunciabile: Milano da qui appare in tutto il suo magico splendore, con la sua allure da capitale metropolitana e la sua vocazione a grande città di provincia che si mescolano in un calibrato cocktail da gustare a piccoli sorsi.

Portateci le amiche, venite col fidanzato, concludete un meeting coi clienti, azzardate anche l’invito alla suocera: chiunque si innamorerà di questo luogo, incomparabile con qualunque altro, garantendovi un figurone.

Ehi? Dite che ve l’abbiamo suggerito noi, eh?!
P.S. L’aperitivo si può trasformare anche in cena con il menu di Stefano Cerveni

Terrazza Triennale ‘Osteria con Vista’
Viale Alemagna 6
Tel. 02.36644340
Lunedì – Domenica 11.30 – 01.00 (chiusura cucina 23.30)

Gli indirizzi milanesi di questa rubrica sono a cura di Milanosecrets

Tramè

IN ORIGINE FU LO SPRITZ

Chi non era mai stato a Venezia non ne conosceva l’esistenza, poi ad un certo punto – qualche anno fa – è sbarcato questo intruglio arancione (tra l’altro, quello autentico è rosso, visto che è preparato con il Campari e non con l’Aperol!) e nessuno ne ha più voluto sapere di mojito e cuba libre.

A questa vera e propria addiction post Milano da bere si somma adesso anche l’accompagnamento perfetto al canonico spritz: il tramezzino.

Scordatevi quei tristi triangoli stantii del banco frigo, qui i tramezzini sono gonfi e cicciotti (esattamente come faranno diventare voi, ma amen!) e ripieni di ogni meraviglia alimentare.
Nella patria indiscussa dell’happy hour, qui l’ora è felice davvero, perché è gustosissima!

Tramè
Piazza San Simpliciano 7
tel 02 84105336
lun/mar 10.00 – 22.00
mer/sab 10.00 – 00
domenica 10.00 – 22.00

Gli indirizzi milanesi di questa rubrica sono a cura di Milanosecrets

Orto – Erbe e Cucina

AROMATICHE MON AMOUR

La scoperta dell’ultima novità milanese è la fissazione di tutte noi: e appena scorgiamo una vetrina con una nuova insegna parte una chat concitata su whatsapp e tutte insieme ci buttiamo a capofitto nell’esplorazione.

Questa volta abbiamo scovato un posticino super carino in una traversa di corso Genova, nei pressi della rinata Darsena.

Nasce come un piacevole fioraio con  vendita di piante aromatiche, e i proprietari tengono molto a sottolineare che sono erbe allevate all’aria aperta e non in serre riscaldate: qui troverete solo erbe  stagionali.

Poi è anche un ristorante, aperto tutti i giorni tranne il lunedi, con proposte sostanzialmente veg ma anche menu di pesce per la sera, mentre a pranzo propone insalatone, zuppe e piatti di verdure, tutto naturalmente preparato con le loro erbe.
Un piccolo spazio all aperto completa una scoperta che ci regala un angolo verde in una zona sempre più vitale.

Manu dice che hanno anche un bel sito, il che non guasta!!

Orto – Erbe e cucina
Via Gaudenzio Ferrari 3
tel. 02 83660716
lunedì chiuso

Gli indirizzi milanesi di questa rubrica sono a cura di Milanosecrets

La Griglia di Varrone

TU, IO E UNA SERATA CARNIVORA

Il pane di Grazioli realizzato con lievito madre e farine del molino marino.
Le uova e i salumi di Parisi.
Le carni di nero dei Nebrodi di Agostini.
I crudi di Joselito, la Rubia Gallega e il Balck Angus.
Il culatello e gli emiliani dell’Antica corte Pallavicina.
La pasta Verrigni e Martelli, il riso Acquerello.
Gran parte della cantina selezionata da Dan Lerner.

Se questi nomi non vi dicono nulla, non siete dei foodies gourmet, quindi non potete capire.

Ma se volete fare bella figura in società, imparateli a memoria ma soprattutto andate ad assaggiare tutto il menu della Griglia di Varrone, un  locale che è spesso meta di pellegrinaggio di esperti di gastronomia e non solo.
Perché qui trovate davvero il meglio del meglio della produzione italiana e qualche chicca internazionale che meritano la visita, il ritorno e l’appuntamento fisso.

Massimo Minutelli è qui per voi, e con un viso vivace e occhi pieni di luce vi racconta di come nel 2006 ha mollato tutto per dedicarsi ad un sogno, nato a Lucca, sviluppato a Pisa e che ha nel locale di Milano la sua punta di diamante.
Tutto nel ristorante ruota intorno ad una splendida griglia a vista, costruita a mano e alimentata a legna di quercia. E intorno al vostro insaziabile desiderio di una serata carnivora!

La Griglia di Varrone
Via A. di Tocqueville 7
Tel. 02 36798388

Gli indirizzi milanesi di questa rubrica sono a cura di Milanosecrets